La Provincia di Biella > Cronaca > Biella piange Silvia Simonini: è morta a soli 42 anni
Cronaca Biella Circondario -

Biella piange Silvia Simonini: è morta a soli 42 anni

Una tragedia ha scosso l'intera comunità biellese: nella notte è morta improvvisamente Silvia Simonini, all'età di 42 anni

Silvia Simonini

OCCHIEPPO INFERIORE – Una tragedia ha scosso l’intera comunità biellese e quella di Occhieppo Inferiore: nella notte è morta improvvisamente Silvia Simonini, all’età di 42 anni.

Fatale è stato probabilmente un improvviso malore. La donna è stata portata al pronto soccorso, pare fosse ancora cosciente. Le sue condizioni però si sono aggravate e all’alba di questa mattina il suo cuore ha smesso di battere.

Silvia Simonini viveva da anni a Occhieppo Inferiore e, ormai da otto anni, era un’apprezzata e conosciuta operatrice socio-sanitaria della residenza Cerino Zegna, dove era attesa perché di turno.

La notizia della sua scomparsa ha scosso i tanti colleghi e amici. Una conferenza stampa della Fondazione Cerino Zegna, in programma domani per presentare la riapertura del Centro Diurno Alzheimer della Residenza Ines e Piera Capellaro di Mongrando, è stata annullata per via del lutto improvviso.

“Una delle mie migliori colleghe – si legge in uno dei tanti messaggi di cordoglio lasciati su Facebook -, prima amica poi complice di tante risate”.

© riproduzione riservata