La Provincia di Biella > Cronaca > Antonio Ramella Gal e la sua famiglia bloccati dalla neve in una baita di Carcoforo – GUARDATE IL VIDEO
Cronaca Biella -

Antonio Ramella Gal e la sua famiglia bloccati dalla neve in una baita di Carcoforo – GUARDATE IL VIDEO

Situazione davvero incredibile

“Siamo bloccati da tre giorni e lo saremo ancora per un paio. Ma non possiamo lamentarci…”. Ci scherza sopra, Antonio Ramella Gal, 62 anni, imprenditore e politico, isolato a Carcoforo, paesino della Valsesia, in provincia di Vercelli, dove si trova insieme alla sua numerosa famiglia.

Il piccolo comune della Val Sermenza, con 75 abitanti, dal 2 gennaio è stato inaccessibile per la chiusura delle strade a causa della neve e del rischio valanghe.“Ma qui sono abituati e quindi attrezzati. Il sindaco ci è venuto a trovare e ad accertarsi che tutto andasse bene, che avessimo scorte alimentari e coperte. In effetti ci mancano solo dei pannolini, che ci sono stati forniti – aggiunge Ramella Gal, biellese, conosciutissimo anche negli ambienti scout e del volontariato -. Il clima nella nostra abitazione è sereno e allegro. Diciamo che questo disguido ha allungato le vacanze a tutti”.

Antonio Ramella Gal si trova insieme alla moglie Augusta e alle quattro figlie, due delle quali con i rispettivi mariti e figli.Gli “isolati” sono tutti in contatto tra loro e in questi giorni si sono dati da fare anche per liberare alcune stradine al passaggio pedonale. Proprio questa mattina dalla pagina social “Destinazione Carcoforo” hanno rassicurato autorità e parenti: «Spaliamo tanto e stiamo tutti bene».

GUARDATE LO STRAORDINARIO VIDEO

© riproduzione riservata