Seguici su

Cossatese

Da quasi due anni vive accanto alla tomba della moglie

Una storia commovente

Pubblicato

il

COSSATO – «Sono diciannove mesi che vengo ogni giorno, da mattino a sera, sulla tomba di mia moglie», racconta Gasparino (Rino) Morrione, 80 anni. «Non vado neppure a pranzo, mangio in serata. Ho perso ventisette chili».  Quando lo incontriamo, siede su di uno sgabello accanto alla lapide fiorita di Anna Suriano, mancata nel 2020 all’età di 86 anni.
«Quando se ne è andata non ho versato neppure una lacrima, perché ero incredulo. Adesso piango ogni giorno – prosegue -. Il nostro amore era infinito, intenso».

Tutti i particolari di questa commovente storia su La Nuova Provincia di Biella in edicola oggi, sabato 16 ottobre.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *