Seguici su

Biella

Promozione, le squadre biellesi in cerca di gloria

Calcio

Pubblicato

il

Poca gloria, almeno dopo il primo terzo di stagione, per il calcio di casa nostra nel campionato di Promozione. Al di là del Vigliano, triste fanalino di coda e apparentemente con un piede già in Prima categoria, le altre tre compagini biellesi hanno però dimostrato in più di una occasione di poter dire la loro, anche se l’obiettivo più concreto per tutte sembra essere una salvezza tranquilla. Manca la necessaria continuità per puntare forte a strappare una qualificazione ai play-off.

Questa settimana il calendario sembra tendere una mano alla Fulgor Ronco Valdengo, reduce da due pesanti sconfitte consecutive. I rossoblù saranno oggi di scena al “Curotti” di Domodossola contro la non irresistibile Juve Domo, ancora scossa dalla squalifica di cinque anni inflitta a Falcioni dopo l’assurda e violenta gomitata al varallese Testori. Per gli uomini di Pellerei potrebbe essere l’occasione di riprendere a correre.

Trasferta a Novara contro lo Sparta per la Chiavazzese, unica squadra laniera che lo scorso fine settimana ha collezionato un risultato positivo (pareggio 2-2 in casa contro gli stessi gialloblù valsesiani. Limitando gli errori dovuti all’inesperienza e calmando un po’ i “bollenti spiriti”, quello blucremisi sembra il gruppo con i maggiori margini di miglioramento.

Pronostico avverso per il già citato Vigliano ultimo della classe, che farà visita all’Arona, terza forza del girone. Per i giallorossi le speranze si assottigliano settimana dopo settimana: al momento la zona play-out è distante quattro lunghezza, addirittura undici i punti che li separano dalla salvezza diretta.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com