Seguici su

Biella

I campioni del mondo del volley arrivano a Biella

Grande evento

Pubblicato

il

Questa mattina nella Sala Consigliare di Palazzo Oropa si è alzato il sipario su “Volley sotto il Mucrone”: il torneo organizzato dalla Scuola Pallavolo Biellese con il patrocinio del Comune di Biella, che si svolgerà il 24 e 25 settembre al PalaForum.

Si tratta di un’occasione più unica che rara per il territorio biellese, infatti quattro tra le squadre più forti d’Italia e del mondo si sfideranno in un quadrangolare pieno di campioni. I team presenti in città saranno Cucine Lube Civitanova, Itas Trentino, Modena Volley e Vero Volley Monza.

“Volley sotto il Mucrone è per me un’opportunità che Biella si merita, perché è una città piccola, ma con un cuore sportivo enorme – dice la dirigente della SPB Giusi Cenedese -. È un’opportunità che i nostri ragazzi della Scuola Pallavolo Biellese si meritano, perché sono il nostro motore e vogliamo che vedano dove l’impegno, la dedizione e la passione possono portarli. È un’opportunità che tutti i pallavolisti del territorio si meritano, perché la Serie A è il sogno di ognuno di loro e vogliamo viverlo da vicino per un week-end, perché anche i più grandi nostalgici meritano di vedere di nuovo la pallavolo maschile di alto livello a Biella. Io credo e spero che questo non sia solamente una piccola grande follia di un fine settimana, quanto piuttosto un trampolino di lancio per dare al territorio l’impulso e la fiducia necessari per essere sempre più portavoce dello sport di alto livello e della sana, inimitabile passione che porta a raggiungerlo. Vi aspetto numerosi al PalaForum per quello che, non ho dubbi, sarà un fine settimana che ci farà brillare gli occhi”.

Il sindaco di Biella ha evidenziato come da tempo Biella sia una città viva, con tante iniziative. In più la pallavolo può contare, sia nel settore maschile, sia in quello femminile, su due ottime società. Dopo un’estate ricca di tanti avvenimenti, culturali e sportivi, ora l’autunno porterà un evento incredibile come ‘Volley sotto il Mucrone”. In nome dell’amministrazione, il primo cittadino si è detto soddisfatto di poter annoverare in città quattro grandi squadre a pochi giorni dalla straordinaria vittoria del Mondiale: un evento che farà da traino per i giovani, perché praticare sport è fondamentale.

Il vicesindaco e assessore allo sport ha voluto ringraziare Giusi Cenedese e tutto lo staff della Scuola Pallavolo Biellese sottolineando che questo è l’evento sportivo dell’anno. Avere nel Biellese, pochi giorni prima del via del campionato e subito dopo il trionfo iridato, che mancava da oltre vent’anni, il top dei team italiani, nelle cui fila militano ben sette azzurri che si sono messi la medaglia d’oro al collo, darà grande impulso anche al turismo e farà conoscere, una volta in più, la città. Il vicesindaco si è poi soffermato sull’unicità di questo torneo, auspicando una folta partecipazione da parte dei biellesi.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *