Seguici su

Basso Biellese

Il Biellese piange Andrea Guizzardi, ennesima vittima sul lavoro

Aveva 58 anni

Pubblicato

il

«A nome di tutta la comunità di Santhià mi stringo con dolore, in un abbraccio, ai famigliari di Andrea Guizzardi, che è mancato a causa di un incidente sul lavoro. Proprio oggi che viene commemorato e ricordato il dramma dei morti nella miniera di Marcinelle. Proprio oggi, ancora una volta, piangiamo una morte sul lavoro».

Con queste parole il sindaco di Santhià, Angela Ariotti ha commentato la tragedia che si è consumata ieri nell’impianto di compostaggio “Territorio e Risorse” di Santhià, in frazione Brianco.

La vittima è Andrea Guizzardi, aveva 58 anni, viveva ad Arro di Salussola, e lavorava per una ditta esterna incaricata all’ampliamento dello stabilimento. Il fatto è accaduto a mezzogiorno circa di ieri. L’uomo stava lavorando a qualche metro di altezza, imbragato. Ma a un certo punto sarebbe scivolato e, trattenuto dall’imbragatura stessa, a causa dell’effetto pendolo sarebbe andato a sbattere violentemente contro un macchinario.

Subito soccorso dal personale sanitario è risultato in gravissime condizioni, poi è stato trasportato con l’eliambulanza al Cto di Torino dove è deceduto poco dopo. Indagini in corso da parte dei carabinieri e dello Spresal dell’Asl di Vercelli per stabilire responsabilità e la dinamica dell’incidente che è costato la vita al 58enne.

L’uomo era sposato e molto conosciuto nella piccola frazione di Arro per la passione per il ciclismo e per la montagna.In queste ore sono numerose le attestazioni di cordoglio che giungono alla famiglia. «Vai verso quella vetta dove riposerai in pace» ha scritto un amico su Facebook.

1 Commento

1 Commento

  1. Pingback: Domani a Salussola l'ultimo saluto ad Andrea Guizzardi vittima di un incidente sul lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com