La Provincia di Biella > Attualità > Scuola De Amicis, protesta dei genitori: “Gli zaini dei nostri figli sono troppo pesanti”
Attualità Biella Circondario -

Scuola De Amicis, protesta dei genitori: “Gli zaini dei nostri figli sono troppo pesanti”

Venerdì 9 aprile gli alunni si presenteranno con in mano una penna e un foglio di carta

Scuola De Amicis, protesta dei genitori: “Gli zaini dei nostri figli sono troppo pesanti”

Tramite passaparola alcuni genitori della scuola primaria DeAmicis di Biella stanno organizzando un FlashMob di protesta per l’eccessivo peso degli zaini dei loro figli, che spesso – per non dire sempre – si aggira sui 10 chilogrammi più del doppio di quello che sarebbe consentito, come indicato dal Ministero della Salute.  “Il problema – scrivono gli organizzatori – si presenta ormai da mesi, quasi tutto l’anno scolastico in corso. La direzione didattica è stata contattata via mail un mese fa per spiegare la questione e chiedere chiarimenti ma non ha dato risposta”.
C0sì venerdì 9 aprile i bambini si recheranno a scuola senza zaini, con in mano una penna e un foglio di carta che sventoleranno all’ingresso “nel tentativo di sensibilizzare gli insegnanti e le direzioni didattiche verso un’organizzazione più consapevole che tuteli i nostri figli. Basterebbe un po’ di collaborazione, facendo portare solo lo stretto indispensabile per lezioni decise con anticipo e programmate e non sempre “tutto che non si sa mai””.

© riproduzione riservata