Seguici su

Attualità

Rappresentante di una società del gas minacciato dal padrone di casa

Pubblicato

il

Rappresentante di una società del gas minacciato dal padrone di casa.
E’ successo a Graglia
Minacciato mentre propone un contratto per la fornitura del gas, denunciato per minacce il proprietario di casa. È successo qualche giorno fa, quando il rappresentante della società, un ragazzo di 20 anni di Torino, ha suonato il campanello di un’abitazione di Graglia. Il ragazzo ha chiamato i carabinieri in quanto si sarebbe sentito minacciato. Stando a quanto da lui sostenuto, l’uomo avrebbe detto addirittura di voler prendere una pistola. Il 66enne domiciliato a Graglia sarà dunque denunciato per minaccia.
Nel corso dei vari accertamenti, comunque, i militari hanno constatato che l’uomo non possedeva armi.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com