Seguici su

Attualità

Nel Biellese in costante calo i furti, rispetto al 2018 quasi un 20% in meno

Pubblicato

il

mauro fogliani

Nonostante la percezione possa essere diversa i dati parlano chiaro e sono positivi, i reati predatori nel Biellese sono in costante calo. Questo uno dei dati emersi durante la conferenza che si è tenuta questa mattina, giovedì 9 gennaio, nella quale il colonnello Mauro Fogliani, comandante provinciale dell’Arma, ha fatto un riassunto delle attività svolte dai Carabinieri nell’anno appena passato.

Nel dettaglio

Entrando nello specifico e comparando i dati, dai 1569 furti denunciati nel 2018 si è passati ai 1266 del 2019, quasi un 20 % in meno. Per entrare maggiormente nel dettaglio, i furti in abitazione, quelli che nell’immaginario collettivo destano più preoccupazione, sono passati da 456 a 333, 123 in meno rispetto all’anno precedente, in questo caso quindi un -27%.

A conclusione di questo breve riassunto il Colonnello, pur sottolineando come i mesi appena trascorsi, novembre e dicembre, siano quelli che normalmente vedono un incremento di questi reati, il Biellese non è a rischio emergenza furti, anzi è una delle Provincie meno a rischio.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com