Seguici su

Attualità

Meteo, fino a lunedì caldo torrido anche di notte, poi sono previsti temporali

Le previsioni

Pubblicato

il

Fino a lunedì il caldo non darà tregua anche di notte. Se i valori massimi toccheranno punte di 39/40°C in Pianura Padana, sulle zone interne di Sardegna, Sicilia, Puglia e tra Lazio e Umbria, dal calar del sole vivremo le temibili notti tropicali (indicatore climatico introdotto dall’Organizzazione Mondiale della Meteorologia, che le identifica come notti in cui la temperatura non scende mai sotto i 20°C).

Su molte regioni le temperature notturne rimarranno ben sopra i 22/23°C, addirittura ancora prossime ai 30°C a mezzanotte. Antonio Sanò, direttore e fondatore del sito www.iLMeteo.it avvisa che non ci saranno grossi scossoni in campo previsionale.

Saranno però i temporali che a partire da martedì 26 diventeranno i protagonisti del tempo, quanto meno al Nord; infatti, aria più fresca dal Nord Europa indebolirà lo scudo anticiclonico e mescolandosi con l’aria rovente preesistente potrebbe dare vita a violenti temporali con grandine che, a macchia di leopardo, colpiranno le regioni del Nord. Dopo il passaggio temporalesco i venti soffieranno dai quadranti settentrionali, così da mitigare la grande calura. Le temperature su molte regioni saranno meno roventi e decisamente un po’ più sopportabili.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *