La Provincia di Biella > Attualità > L’Assessore Caucino in visita alla Domus si complimenta con il personale per la gestione fase Covid-19
Attualità Valle Cervo -

L’Assessore Caucino in visita alla Domus si complimenta con il personale per la gestione fase Covid-19

Le qualità umane, oltre a quelle professionali, sono un valore aggiunto fondamentale

SAGLIANO MICCA – In questi giorni, l’Assessore regionale alle Politiche Sociali Chiara Caucino ha fatto visita alla “Domus Laetitiae” di Sagliano Micca, storica struttura biellese che, da più di trent’anni, dedica una molteplicità di servizi alle persone con disabilità e alle loro famiglie.

La Domus Laetitiae

La Domus spazia dai servizi residenziali, a quelli diurni, a quelli riabilitativi e territoriali. L’ambulatorio, convenzionato con la neuropsichiatria e la medicina riabilitativa, vede 200 visite annue specificamente rivolte a bambini, soprattutto affetti da autismo, su oltre 5000 complessive. Sono circa 200 coloro che prestano il loro lavoro, tra soci lavoratori e professionisti, a cui si aggiungono volontari e personale di servizio civile.

I complimenti dell’Assessore

L’Assessore ritiene che, da parte sua, sia fondamentale conoscere personalmente queste importanti realtà del territorio che operano a favore delle persone fragili con capacità e dedizione. Rileva poi che toccare con mano la passione con cui ogni giorno lavorano al fianco degli utenti faccia capire davvero quanto, in questo campo, le qualità umane, oltre a quelle professionali, siano un valore aggiunto fondamentale.

L’Assessore conclude complimentandosi con loro per come hanno saputo gestire la f, rimodulando i loro servizi in modo rapido rispetto ai bisogni. Reputa altresì che sia essenziale per le Istituzioni valorizzare quelle che a buon diritto debbono essere definite eccellenze nel campo del sociale, di cui peraltro il Piemonte è estremamente ricco.

© riproduzione riservata