La Provincia di Biella > Attualità > Il master executive Design, ideato per figure professionali pronte a raccogliere nuove sfide
Attualità Biella -

Il master executive Design, ideato per figure professionali pronte a raccogliere nuove sfide

Ancora aperte le iscrizioni

Sta per partire il master executive Design, creatività e pratiche sociali frutto della collaborazione tra Accademia UNIDEE e Polidesign di Milano.

Gli obiettivi del Master

Gli obiettivi complessi di carattere sociale, ambientale ed economico del prossimo futuro, rendono necessario creare nuove figure professionali in grado di orientare le organizzazioni lungo le direttrici della responsabilità e della rilevanza sociale. Il Master pertanto intende fornire i metodi e gli strumenti adeguati per rispondere a queste sfide ed è pensato per accogliere professionalità eterogenee in grado di dare vita a soluzioni ancora inedite.

L’importanza dei partner

Tutto ciò non sarebbe possibile senza l’impegno di preziosi partner locali come SocialFare, Italia che cambia, Experientia, Osservatorio Socialis, Unione Industriale Biellese, Città Studi Biella e Humana Italia. Una menzione speciale va fatta per Banca Patrimoni Sella & C., Successori REDA SpA, Croce Rossa Italiana e INPS che hanno reso possibile numerose agevolazioni economiche all’iscrizione – prolungata al 28 gennaio – e borse di studio.

La dichiarazione del direttore di UNIDEE

A questo proposito abbiamo chiesto a Francesco Monico, direttore dell’Accademia UNIDEE un breve commento su quanto sta accadendo: “Siamo molto felici dell’ottima risposta per il master executive che abbiamo organizzato insieme al Polidesign di Milano. È un chiaro segnale della positiva interazione tra Accademia e territorio, ossia della loro reciproca valorizzazione. Anche a fronte del recente riconoscimento dell’UNESCO, questo master testimonia la capacità di creare un’apertura verso il contemporaneo a partire dalle riflessioni sul design, l’economia e l’innovazione”.

La dichiarazione di Paolo Naldini

“Il progetto dell’Accademia UNIDEE – spiega Paolo Naldini, direttore di Città dell’Arte -, di fatto alla prima proposta sul territorio, ha avuto un ottimo riscontro, confermando l’intuizione che questo distretto può diventare un centro di eccellenza dell’alta formazione universitaria e accademica. Un polo votato all’innovazione come le grandi accademie d’arte e design inglesi, tedesche e statunitensi che formano i progettisti del domani. La vocazione internazionale dell’Accademia UNIDEE mette a frutto il prestigio l’attività e la radicata dimensione globale che la Fondazione Pistoletto ha operato in questi anni, facendo dell’elemento locale la propria forza.”

Informazioni sulla didattica e sulle modalità di iscrizione: www.accademiaunidee.it/master e www.polidesign.net/it/pratichesociali

© riproduzione riservata