Seguici su

Attualità

Gli ecocentri della provincia rimangono aperti, ma è necessaria la prenotazione

Pubblicato

il

BIELLA -Il Cosrab, Consorzio smaltimento rifiuti area biellese, rende noto che anche dopo l’entrata in vigore dell’ultimo Dpcm, gli ecocentri di Biella, Cerrione, Cossato, Mongrando, Pray, Trivero e Viverone resteranno aperti con i consueti orari per il conferimento di rifiuti urbani, da parte di utenze domestiche e/o non domestiche ma solo su prenotazione.
Secondo le nuove disposizioni il conferimento del materiale potrà essere richiesto inviando sms o whatsapp al numero 335.1398517, indicando nome, cognome, indirizzo di residenza, data e orario indicativo di ingresso in Ecocentro (specificando a quale ecocentro ci si intende recare). In alternativa è possibile la prenotazione tramite mail, all’indirizzo info@cosrab.it, indicando obbligatoriamente nell’oggetto “Prenotazione accesso ecocentro”.


Ovviamente continuano inoltre ad essere in vigore le norme di accesso emanate alla riapertura delle strutture, avvenuta a giugno: accesso con mascherina; presenza contemporanea di un numero limitato di utenti per ecocentro; mantenimento di distanza di sicurezza dagli altri utenti e dagli operatori; attesa del proprio turno all’interno del veicolo; conferimento dei rifiuti da parte degli utenti in quanto il personale della società Seab presente all’interno degli ecocentri non è tenuto a maneggiare i rifiuti).

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *