Seguici su

Attualità

Carabinieri inseguono e recuperano un cagnolino

Una storia a lieto fine

Pubblicato

il

Carabinieri “inseguono” e recuperano il cagnolino di una anziana. L’animaletto vagava impaurito lungo la strada provinciale.

Carabinieri “inseguono” e recuperano il cagnolino di una anziana

Domenica pomeriggio sulla strada provinciale 230 che collega Biella con Vercelli, nell’ambito del comune di Quinto Vercellese, è stata segnalata la presenza di una cagnolina la quale, evidentemente assai impaurita, vagava in mezzo all’intenso traffico stradale, con conseguente grave pericolo per la propria incolumità e per il rischio di provocare incidenti a causa di manovre improvvise finalizzate ad evitarne l’investimento.

Una pattuglia dei carabinieri di Casanova Elvo, che stava transitando in zona durante un normale servizio di perlustrazione, è subito intervenuta. E un giovane militare, mentre il collega interrompeva temporaneamente il flusso delle autovetture, si è prodigato nel singolare inseguimento, subito aiutato da altri due colleghi della stessa Stazione nonché da numerose persone che volontariamente hanno collaborato.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *