La Provincia di Biella > Sport > La Junior Biellese sfida l’Al Ahli di Cannavaro
Sport Basso Biellese Biella Circondario Cossatese Valle Cervo Valle Elvo Valli Mosso e Sessera -

La Junior Biellese sfida l’Al Ahli di Cannavaro

Un appuntameno di lusso attende la Junior Biellese Libertas. Mercoledì pomeriggio - fischio d’inizio alle 17 - infatti i bianconeri saranno impegnati allo stadio “Perucca” di Saint-Vincent, in Valle d’Aosta, in un triangolare con i padroni di casa del Saint-Vincent Châtillon e gli arabi dell’Al Ahli.

Un appuntameno di lusso attende la Junior Biellese Libertas. Mercoledì pomeriggio – fischio d’inizio alle 17 – infatti i bianconeri saranno impegnati allo stadio “Perucca” di Saint-Vincent, in Valle d’Aosta, in un triangolare con i padroni di casa del Saint-Vincent Châtillon e gli arabi dell’Al Ahli.

Un appuntameno di lusso attende la Junior Biellese Libertas. Mercoledì pomeriggio – fischio d’inizio alle 17 – infatti i bianconeri saranno impegnati allo stadio “Perucca” di Saint-Vincent, in Valle d’Aosta, in un triangolare con i padroni di casa del Saint-Vincent Châtillon e gli arabi dell’Al Ahli.

L’Al Ahli è la squadra che ha dominato l’ultima stagione negli Emirati Arabi e con l’ex capitano della nazionale italiana Fabio Cannavaro in panchina nelle vesti di viceallenatore ha appena vinto campionato, coppa nazionale e Supercoppa.

La Biellese, dal canto suo, è reduce dalla vittoria di domenica a Stresa (1-0, gol di Gabriele Coppo al 40’ del primo tempo) e dalla precedente sconfitta contro lo Sporting Bellinzago, mercoledì scorso nella prima uscita dell’annata al “Pozzo-Lamarmora”.

Le altre laniere…

La stessa Biogliese/Valmos ha vinto a Cantalupa l’amichevole disputata contro la Berretti del Torino, campione d’Italia in carica della categoria. La squadra di Pier Luca Peritore si è imposta 2-1 grazie alle reti nel primo tempo di Chieppa, a segno al 20’ e lesto a ribadire in fondo al sacco il rigore che il portiere granata gli aveva appena ribattuto, e di Dos Santos, al 30’ di testa su cross di Finà.

Tempo di amichevoli anche per le quattro formazioni impegnate nel prossimo campionato di Promozione. L’unica ad essere però già scesa in campo è il Ceversama, che giovedì ha giocato un triangolare a Gassino Torinese. I gialloblù di mister Fabio Lavecchia hanno prima pareggiato 0-0 contro i padroni di casa del Gassinosanraffaele (formazione di Eccellenza), perdendo poi con un secco 3-0 contro la Pro Settimo & Eureka (neopromossa in D). E giovedì il Ceversama sarà impegnato ad Asti nell’amichevole contro il Colline Alfieri.

Mercoledì pomeriggio alle 18 toccherà invece al Cossato, che alo stadio “Ezio Abate” se la vedrà con l’Orizzonti United. E sempre oggi giocherà anche il Ponderano, a Valle Mosso contro la stessa Biogliese/Valmos.

Ulteriori informazioni in edicola mercoledì sulla Nuova Provincia di Biella.

Articolo precedente
Articolo precedente