La Provincia di Biella > Senza categoria > NAZZARENO CABERLON
di anni 91
Senza categoria Biella -

NAZZARENO CABERLON
di anni 91

Ne danno l'annuncio a cremazione avvenuta: le figlie: Ornella con Adelio e Filippo; Cinzia con Alberto, Andrea e Federico; cognate, cognati, nipoti e parenti tutti. I funerali hanno avuto luogo in Cossato venerdì 27 febbraio, le ceneri sono state disperse in natura. I familiari estremamente commossi per la dimostrazione di stima ed affetto tributata al loro caro, ringraziano tutti coloro che in ogni modo hanno voluto partecipare, in particolare esprimono un grazie di cuore alle Dott. Silvia Zocco e Filomena La Pasta, all'Infermiera Elisa Tamiazzo nonchè alla Sig. Maria per le cure e l'assistenza prestate. Cossato, 27/02/2015

Ne danno l’annuncio a cremazione avvenuta: le figlie: Ornella con Adelio e Filippo; Cinzia con Alberto, Andrea e Federico; cognate, cognati, nipoti e parenti tutti. I funerali hanno avuto luogo in Cossato venerdì 27 febbraio, le ceneri sono state disperse in natura. I familiari estremamente commossi per la dimostrazione di stima ed affetto tributata al loro caro, ringraziano tutti coloro che in ogni modo hanno voluto partecipare, in particolare esprimono un grazie di cuore alle Dott. Silvia Zocco e Filomena La Pasta, all’Infermiera Elisa Tamiazzo nonchè alla Sig. Maria per le cure e l’assistenza prestate.
Cossato, 27/02/2015

Ne danno l’annuncio a cremazione avvenuta: le figlie: Ornella con Adelio e Filippo; Cinzia con Alberto, Andrea e Federico; cognate, cognati, nipoti e parenti tutti. I funerali hanno avuto luogo in Cossato venerdì 27 febbraio, le ceneri sono state disperse in natura. I familiari estremamente commossi per la dimostrazione di stima ed affetto tributata al loro caro, ringraziano tutti coloro che in ogni modo hanno voluto partecipare, in particolare esprimono un grazie di cuore alle Dott. Silvia Zocco e Filomena La Pasta, all’Infermiera Elisa Tamiazzo nonchè alla Sig. Maria per le cure e l’assistenza prestate.
Cossato, 27/02/2015

Articolo precedente
Articolo precedente