La Provincia di Biella > Eventi e cultura > Dopo anni di stop torna a esibirsi la Biella Jazz Club Big Band
Eventi e cultura Biella -

Dopo anni di stop torna a esibirsi la Biella Jazz Club Big Band

Appuntamento con la musica jazz nel fine settimana biellese. Venerdì 16 maggio alle 21, in piazza Cossato, andrà in scena il primo concerto della Biella Jazz Club Big Band, organizzato dagli assessorati cittadini alla Cultura e alle Manifestazioni.

Appuntamento con la musica jazz nel fine settimana biellese. Venerdì 16 maggio alle 21, in piazza Cossato, andrà in scena il primo concerto della Biella Jazz Club Big Band, organizzato dagli assessorati cittadini alla Cultura e alle Manifestazioni.

Appuntamento con la musica jazz nel fine settimana biellese.

Venerdì 16 maggio alle 21, in piazza Cossato, andrà in scena il primo concerto della Biella Jazz Club Big Band, organizzato dagli assessorati cittadini alla Cultura e alle Manifestazioni.

La BJC Big Band è formata da 17 musicisti, tra cui una cantante, e diretta dal Maestro Angelo Rolando. Dopo anni di stop riparte questa bella iniziativa in seno al club, fortemente voluta dal direttore Rolando e appoggiata completamente dall’attuale consiglio direttivo e dalla direzione artistica di Massimo Serra e Max Tempia. E ora, dopo qualche mese di prova, è pronto il repertorio.

La formazione è quella classica composta da Daniele De Palma al pianoforte, Mario Spazzarini alla chitarra, Mauro Fregonese al basso, Luca Roffino alla batteria; Giovanni Berchiatti, Roberto Romano, Mauro Canalini e Gregorio Rolando alle trombe; Angelo Rolando, Paolo Borghesio, Michele Bartolino ai tromboni; Edo Ramella, Gianluca Stocco, Frank Kpade, Riccardo Sala e Franco Garizio ai saxofoni; la voce solista è quella di Paola Grazioli.

Il repertorio della band spazia dallo “swing” al “rhythm and blues” riproponendo brani resi famosi dalle piu celebri orchestre di Jazz e dedicando anche un piccolo spazio alla musica italiana con arrangiamenti originali di Sammy Nestico, Lennie Niehaus, Jerry Nowak, John La Barbera, Mark Taylor, Frank Comstock e dell’amico Claudio “Wally” Allifranchini.

Un concerto che si preannuncia molto divertente e di grande effetto emotivo visto il debutto della band.
Angelo Rolando, apprezzato trombonista cossatese, ha suonato con le più importanti big band tra cui Glenn Miller Orchestra, Dee Dee Bridgewater, Randy Crawford, Giorgio Gaslini e Nick the Nightfly. Vanta numerose partecipazioni ad importanti trasmissioni televisive sia Rai che Mediaset. Molte tournèe teatrali con Massimo Lopez e Gianluca Guidi.

Articolo precedente
Articolo precedente