La Provincia di Biella > Cronaca > Si spara nel parcheggio del supermercato
Cronaca Fuori provincia -

Si spara nel parcheggio del supermercato

La vittima è un italiano di 43 anni, operaio. Non aveva problemi economici, i carabinieri sospettano che all'origine del suo gesto ci sia invece una questione sentimentale.

La vittima è un italiano di 43 anni, operaio. Non aveva problemi economici, i carabinieri sospettano che all’origine del suo gesto ci sia invece una questione sentimentale.

Si è ucciso sparandosi un colpo di pistola alla tempia. Ha scelto una fine terribile un uomo di 42 anni  che ieri verso le 13 si è recato in uno dei tre parcheggi del centro commerciale San Martino di Novara e ha compiuto il folle gesto di fronte alle molte persone che in quel momento stavano facendo la spesa.

Sul posto sono intervenuti agenti di polizia e carabinieri, che hanno in un primo momento bloccato tutte le uscite e gli ingressi della struttura, fino a quando non è emerso chiaramente che si trattava di suicidio e non di omicidio come in un primo momento si poteva ipotizzare.

La vittima è un italiano di 43 anni, operaio. Non aveva problemi economici, i carabinieri di Novara sospettano che all’origine del suo gesto ci sia invece una questione sentimentale.  Ha lasciato un biglietto sulla macchina dove chiede scusa ai familiari ma non spiega il perché del suo gesto.

Articolo precedente
Articolo precedente