La Provincia di Biella > Cronaca > Accusato di aver rubato ricambi per un flessibile
Cronaca Circondario -

Accusato di aver rubato ricambi per un flessibile

Un vigilante lo accusava di aver rubato dei pezzi di ricambio, ma lui negava e ne è nata una discussione. Alla fine sono intervenuti i carabinieri.

Un vigilante lo accusava di aver rubato dei pezzi di ricambio, ma lui negava e ne è nata una discussione. Alla fine sono intervenuti i carabinieri.

Un vigilante lo accusava di aver rubato dei pezzi di ricambio, ma lui negava e ne è nata una discussione. Alla fine sono intervenuti i carabinieri.

Il presunto furto è stato commesso martedì al Self di Vigliano da M.D., 54enne di Biella. Secondo l’accusa che gli viene mossa contro, l’uomo avrebbe aperto una confezione e rubato alcuni pezzi di ricambio per flessibili, nascondendoli e allontanandosi. Il suo comportamento non è sfuggito all’addetto alla sicurezza, che è intervenuto e ha chiamato il 112.

Giunti sul posto i militari hanno scoperto che effettivamente il 54enne non aveva con sé l’ipotetica refurtiva. I pezzi spariti, però, sono stati ritrovati sotto un’automobile parcheggiata lì vicino.

Articolo precedente
Articolo precedente