La Provincia di Biella > Attualità > Scuole chiuse per il freddo? Impossibile
Attualità Basso Biellese Biella Circondario Cossatese Valle Cervo Valle Elvo Valli Mosso e Sessera -

Scuole chiuse per il freddo? Impossibile

Scuole chiuse per il freddo? Non scherziamo. Dopo mesi di incontri e di polemiche, si è scoperto che il ventilato rischio di chiusura degli istituti superiori biellesi in realtà… non esiste.

Scuole chiuse per il freddo? Non scherziamo. Dopo mesi di incontri e di polemiche, si è scoperto che il ventilato rischio di chiusura degli istituti superiori biellesi in realtà… non esiste.

Scuole chiuse per il freddo? Non scherziamo. Dopo mesi di incontri e di polemiche, si è scoperto che il ventilato rischio di chiusura degli istituti superiori biellesi in realtà… non esiste. Non perché la Provincia sia in grado di far fronte ai costi per il riscaldamento (l’ente continua ad essere finanziariamente ko), ma perché una legge dello Stato non consente l’interruzione di un pubblico servizio. Dunque, in sostanza, volenti o nolenti, le aziende che forniscono il gas alle scuole non potranno spegnere i termosifoni nelle aule.

A spiegarlo sono stati i senatori biellesi, Nicoletta Favero del Pd e Gianluca Susta di scelta civica, che hanno reso noto quanto appena scritto. Resta solo da capir chi, prima o dopo, dovrà pagare il conto.

Gli studenti e le famiglie, nel frattempo, possono finalmente tirare un sospiro di sollievo. E senza che il fiato si condensi per il freddo…

Articolo precedente
Articolo precedente