Seguici su

Economia

L’Impresa Delmastro chiude improvvisamente, 50 persone senza lavoro

L’attività è proseguita senza intoppi fino al 30 giugno. A fine giornata, raccontano i dipendenti, le maestranze vennero convocate dalla proprietà che ha annunciato l’impossibilità di andare avanti.

Pubblicato

il

Cinquanta persone senza lavoro dopo lo stop all’attività dell’Impresa Delmastro srl di Lozzolo, specializzata in grandi impianti elettrici. Nel pomeriggio di oggi, lunedì 18 luglio, è in programma un incontro con i sindacati per cercare di capire quale come muoversi. Sta di fatto che da inizio mese tutti sono a casa e nessuno ha avuto altre informazioni.

«Ci hanno detto che l’attività si fermava – spiega un dipendente -. Ma nessuno si aspettava di arrivare a questo punto. E’ stato un fulmine a ciel sereno per tutti, anche per coloro che lavorano da qui da decenni».

Fondata nel 1985, l’azienda operava nel settore della costruzione, della manutenzione e della rimozione di linee elettriche aeree ed interrate per la distribuzione della bassa a media tensione, nonché dell’illuminazione pubblica con appalti anche per grandi aziende. L’attività è proseguita senza intoppi fino al 30 giugno. A fine giornata, raccontano i dipendenti, le maestranze vennero convocate dalla proprietà che ha annunciato l’impossibilità di andare avanti.

«Tra l’altro non abbiamo ricevuto l’ultimo stipendio eppure abbiamo anche noi le scadenze di bollette, mutui e affitti – riprendono i dipendenti -. Non sappiamo se abbiamo diritto a una liquidazione, se possiamo accedere a qualche ammortizzatore sociale. Ci era stato promesso che i soldi non li avremmo persi».

Tutti i particolari su Notizia Oggi in edicola oggi, lunedì 18 luglio.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com