Seguici su

Eventi e cultura

Un corso per imparare a giocare a bridge

Pubblicato

il

Al via martedì sera alle 21 una serie di lezioni per principianti organizzate dal circolo di via Nazario Sauro

Prenderà il via martedì sera alle ore 21 il nuovo corso per principianti organizzato dal Circolo del Bridge di via Nazario Sauro 11.

Il corso si svolgerà in orario serale e si articolerà su una ventina di lezioni necessarie per dare ai neofiti le necessarie basi per affrontare un gioco certamente molto appassionante, ma non facile.

A grandi linee, il bridge è giocato da quattro giocatori che formano due coppie contrapposte. E’ composto di due fasi, la dichiarazione e il gioco della carta vero e proprio. La dichiarazione termina con un contratto, vale a dire con l'impegno da parte di una delle due coppie di conseguire un determinato numero di prese (sottintendendo la base minimale di sei prese), assumendo che un determinato seme sia scelto come briscola (atout) oppure che si giochi senza briscola, in base al valore convenzionale dato alle singole carte.

Le regole del gioco sono simili a quelli di altri giochi "a prese" (come per esempio il tressette) con la particolarità che il giocatore che si è aggiudicato il contratto muove anche le carte del compagno (detto morto) che sono distese sul tavolo e visibili a tutti.

Info: Circolo del Bridge tel.  015-35.27.25