Seguici su

Eventi e cultura

“Natale…a debita distanza”, il concorso organizzato dalle Pro Loco del Biellese

Pubblicato

il

BIELLA -“Natale con i tuoi…” recita un vecchio detto popolare, perché da sempre si festeggia in famiglia. E nulla, neppure la pandemia, deve cancellare lo spirito natalizio con i suoi valori. Per questo Unpli , la grande famiglia delle Pro Loco del Biellese, si è fatta promotrice di una articolata iniziativa, “Natale…a debita distanza” per portare, attraverso le associazioni, in tutte le famiglie un po’ dell’antica magia, un pizzico di serenità per festeggiare il Natale anche se in maniera diversa, con l’aiuto di internet.

Il Natale 2020 visto con gli occhi di un bambino

 E’ composta da due sezioni:  “Il Natale 2020 visto con gli occhi di un bambino” e “Il Natale in paese”. La prima è un invito a mamma e papà (ma anche ai nonni)  che arriverà dalle Pro loco del loro paese, a realizzare un breve video (massimo 2 minuti), anche con il telefonino, chiedendo ai bambini di esprimere un pensiero sul Natale. Magari aiutandoli con qualche domandina su Babbo Natale, Gesù bambino, o il Presepe, con la massima libertà di esplorare i temi più diversi. 

“Il Natale in paese”

“Il Natale in paese” è un invito a fotografare uno scorcio, un panorama, un monumento o un dettaglio particolarmente suggestivo del proprio paese; un invito a guardarsi intorno, a lasciarsi stupire dalle meraviglie che ci circondano, fotografando quello che abbiamo sotto gli occhi tutti i giorni ma che magari non abbiamo mai avuto il tempo di apprezzare prima. 

Come partecipare

Chi intende partecipare ai concorsi deve rivolgersi alla Pro Loco del proprio paese che fornirà loro ulteriori indicazioni. Saranno infatti le Pro Loco a spedire a Unpli i lavori in concorso.

I premi

Tutti i partecipanti ai due concorsi riceveranno un omaggio musicale virtuale. Sono previsti inoltre cesti natalizi ai tre migliori lavori scelti da una giuria interna di Unpli Biella. Ma ci saranno premi speciali alle Pro Loco di appartenenza dei vincitori. Le opere saranno pubblicate sul sito web e sulla pagina facebook di Unpli Biella.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *