Seguici su

Biella

Domani la manifestazione in onore dell’eroe biellese Pietro Micca

Fervono i preparativi in vista della manifestazione storica rievocativa in onore di Pietro Micca, in programma domani a Biella e a Sagliano.

Pubblicato

il

Pietro Micca

Fervono i preparativi in vista della manifestazione storica rievocativa in onore di Pietro Micca.

L’iniziativa, made in Sagliano Micca, quest’anno farà assaporare una parte di essa anche a Biella, grazie ad una stretta collaborazione tra le due amministrazioni comunali.

La sfilata al Piazzo

Il “la” scatterà domani, domenica 18 settembre, alle 10.30 per la parte di Biella, grazie alla sfilata che prenderà il via da corso del Piazzo davanti a Palazzo Ferrero per concludersi in Piazza Cisterna.

Saranno presenti il Gruppo storico Pietro Micca, i Dragoni rossi della Marsaglia e il Reggimento Saluzzo.

A Sagliano la rievocazione della battaglia

Poi ci si sposterà a Sagliano Micca dove alle 12.15 verrà servito il pranzo. Teatro della scena sarà il centro polivalente.

Il momento conviviale è stato reso possibile grazie all’interessamento da parte della Pro loco.

Intorno alle 15.20 verranno resi gli onori alla statua di Pietro Micca.

Il momento clou arriverà alle 15.30 quando si partirà con la rievocazione della battaglia storica a ranghi contrapposti.

Al termine sarà la volta del saluto da parte delle autorità presenti, verranno inoltre resi gli onori alla lapide del Generale Guido Amoretti.

«Siamo molto contenti di poter ospitare una parte di questa importante manifestazione a Biella .- ha commentato il sindaco Claudio Corradino durante una conferenza stampa di presentazione -. Quella di Pietro Micca è stata una figura molto importante nel panorama storico dell’Italia». Alle sue parole fanno eco anche quelle del primo cittadino di Sagliano Micca Andrea Antoniotti: «Sono molto soddisfatto di questa sinergia tra noi e Biella. E’ molto importante che la nostra rievocazione storica scenda in parte a valle. Abbiamo lavorato tutti insieme per regalare al territorio questo momento storico».

La manifestazione è stata resa possibile grazie al sostegno del Consiglio Regionale del Piemonte: «Anche grazie a questo tipo di iniziative – ha commentato il consigliere regionale Michele Mosca -, si può parlare dello sviluppo del territorio. Lo stavamo già facendo con la Passione di Cristo, ora continuiamo con l’illustre nome storico di Pietro Micca».

Per tutta la giornata di domenica a Sagliano Micca resterà aperta la dimora di Pietro Micca eccetto durante il momento della rievocazione.

Mauro Pollotti

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com