Seguici su

Eventi e cultura

Concerto per ricordare Patrick Perissinotto

Pubblicato

il

Sarà l’occasione per i componenti del gruppo Schegge Sparse per celebrare l’indimenticabile voce de cantante che si è spanto alcuni mesi fa

Si chiama  “Patrick, angelo della nebbia” il titolo del concerto che si terrà venerdì 14 febbraio al teatro Sociale. L’appuntamento, ad ingresso gratuito, avrà inizio alle 21, e sarà l’occasione per i componenti del gruppo Schegge Sparse per ricordare l’indimenticabile voce de cantante che si è spanta alcuni mesi fa. La serata avrà un fine nobile, infatti verranno raccolte offerte da devolvere al piccolo Franci, il bambino che sta combattendo una di partita contro il cancro.
Patrick Perissinotto, 37 anni e una voce che gli era valsa il titolo di "sosia" di Luciano Ligabue, è morto nella notte tra il 15 e il 16 ottobre. A ritrovare senza vita in casa il cantante delle Schegge Sparse, cover band molto apprezzata nel biellese, è stata la moglie. La scomparsa del cantante  ha sconvolto tutta la comunità biellese e non solo. Migliaia di messaggi di cordoglio e affetto a distanza di mesi continuano a moltiplicarsi sui social network.
Una serata che contribuirà ad aiutare un bambino che in questi mesi tutti i biellesi hanno imparato a voler bene e che necessita ancora di cure costose. «Per un po’ di tempo – spiega il papà Stefano Nisticò– siamo rimasti a a Biella perché Francesco ha finito un ciclo di cure e ha avuto bisogno di un periodo di assestamento. Ora è tempo di  tornare a Firenze. Ci tengo però a sottolineare che una parte del denaro sarà poi donata in beneficenza, probabilmente proprio all’ospedale Mayer.
 «All’inizio – ricorda il papà– mai avremmo pensato che potessero mobilitarsi tutte queste persone. Al di là dei contributi economici, abbiamo percepito un aiuto e una fiducia, che in questo momento ci danno veramente tanta forza».