Seguici su

Eventi e cultura

AAA cercasi volontari feltratori: l’appello dell’associazione Amici della Lana

Non occorre alcuna esperienza, un corso gratuito vi farà scoprire tutti i segreti della lana

Pubblicato

il

MIAGLIANO – Amici della lana dopo un inverno passato a scoprire i segreti della feltratura e del lavoro a maglia, per la fine del mese offre la possibilità di partecipare ad un laboratorio gratuito sulla feltratura con Marielle Dumiot, aperto a tutti i volontari dell’associazione e a tutti coloro che vogliano cimentarsi con questa tecnica, supportando la nostra associazione.

L’associazione miaglianese sta per ripartire con il programma “Wool Experience 2021” con  una ricchissima stagione che animerà il cuore del Lanificio Botto ma anche il suo villaggio operaio, il torrente, la Centralina, il sentiero lungo la roggia e il nuovo teatro ecologico denominato P408. Per fare queste esplorazioni si intrecceranno parole, libri, visite, musiche, spettacoli, animazioni, laboratori e tutto quello che ci permetterà di scoprire il territorio e di condividere idee e percorsi. Grazie al contributo di Fondazione CR Biella e al supporto dei molti appassionati che ci sostengono.

In occasione della nuova apertura della stagione Amici della lana ha pensato di creare alcuni gadget, grazie alla fantasia dei volontari guidati da Marielle Dumiot. Questi piccoli oggetti saranno messi a disposizione dei visitatori dal 6 giugno in poi, giorno di apertura della Rete Museale Biellese.  Per creare questi oggetti artigianali Amici della lana offre un corso gratuito a tutti coloro che vogliono sperimentare la propria manualità.

Gli oggetti realizzati si potranno poi acquistare durante le aperture della RMB con un’offerta libera.

Per diventare un volontario feltratore e scoprire i segreti della lana l’appuntamento è sabato 22 maggio, dalle 15 alle 18 al Lanificio Botto.

Non occorre alcuna esperienza ma bisogna prenotarsi SOLO WHATSAPP al 3395281605, o scrivendo all’email amicidellalana@gmail.com, entro venerdì 21 maggio.

Informazioni www.amicidellalana.it

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *