Seguici su

Cronaca

Snowboarder muore precipitando sulla parete est del Monte Rosa

Illeso il compagno che era con lui

Pubblicato

il

Un alpinista, un uomo di 32 anni di Torino, è precipitato sulla parete est del Monte Rosa ed è morto. La salma è stata recuperata poche ore fa dai tecnici del Soccorso Alpino, parzialmente sepolta sotto un accumulo di neve, a quota 2.800 metri.

Il corpo, individuato dai tecnici del Soccorso alpino che erano a bordo dell’eliambulanza, è stato trasferito a Macugnaga. Un secondo alpinista, che si trovava con la vittima, è stato invece recuperato illeso. (Fonte Ansa)

 

Immagine di repertorio

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *