La Provincia di Biella > Cronaca > Si finge Biellese per truffare l’assicurazione, denunciato 30enne laziale
Cronaca Biella -

Si finge Biellese per truffare l’assicurazione, denunciato 30enne laziale

Voleva usufruire dei vantaggi della legge Bersani

BIELLA – Ha provato a stipulare una polizza per la propria moto fornendo documenti falsi per usufruire dei vantaggi della legge Bersani, ma è stato scoperto e denunciato dai Carabinieri.

I fatti

Pochi giorni fa è giunta ai Carabinieri della sezione Operativa della Compagnia di Biella la notizia di alcuni documenti che avrebbero destato qualche sospetto tra i dipendenti d una nota agenzia assicurativa.

I militari nel corso delle successive indagini hanno scoperto che l’uomo, un 30enne di origine laziale, avrebbe presentato all’assicurazione un certificato attestante un falso stato di famiglia cercando di spacciarsi per residente nella provincia di Biella e usufruire delle agevolazioni della legge Bersani.

Ora l’uomo dovrà rispondere di tentata truffa ai danni dello stato e falsità in atto pubblico.

© riproduzione riservata