Seguici su

Cronaca

Senza biglietto sull’autobus si rifiuta di fornire le sue generalità, intervengono i carabinieri

E’ successo a Valdilana

Pubblicato

il

VALDINLANA – Sono dovuti intervenire i carabinieri per portare a più miti consigli una donna che, salita su un bus a Valdilana senza biglietto, si rifiutava di fornire le sue generalità al personale Atap.

Si rifiuta di fornire le sue generalità

La passeggera, come riportano i colleghi di NotiziaOggi, viaggiava su un autobus nel territorio di Valdilana, quando alla verifica da parte del personale, è risultata senza biglietto. Il controllore le ha quindi chiesto le generalità per il verbale di rito in questi casi.

All’arrivo dei carabinieri la donna cambia atteggiamento

Dopo che la donna si è rifiutata di fornirle è stato costretto a richiedere l’intervento dei carabinieri. Una volta che i militari sono giunti sul posto l’atteggiamento della passeggera è cambiato e la stessa ha fornito i suoi dati senza ulteriori problemi.

 

Immagine di archivio

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com