Seguici su

Cronaca

Rissa durante la Festa dell’Uva, 25enne finisce in coma

E’ successo questo sabato

Pubblicato

il

Quello che doveva essere un momento di divertimento si è trasformato in un incubo, 25enne finisce in coma dopo una rissa durante la Festa dell’Uva di Caluso.

Una rissa con dieci ragazzi coinvolti

Come riportano i colleghi di Prima Chivasso, sabato 18 settembre, durante i festeggiamenti per la Festa dell’Uva, in pieno centro a Caluso vi è stata una rissa tra alcuni giovani, una decina in tutto e uno dei ragazzi coinvolti, probabilmente in seguito ad una caduta, ha battuto la testa e ora si trova in coma farmacologico all’ospedale civico di Chivasso. Si tratta di un 25enne di San Giusto Canavese.

Denunciate otto persone

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri di Caluso e Chivasso che hanno provveduto ad identificare alcuni dei ragazzi coinvolti. I Militari hanno quindi denunciato otto persone di età compresa tra i 20 e i 27 anni per lesioni gravi. Sull’accaduto si sta ancora indagando.

 

Immagine di repertorio

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com