Seguici su

Cronaca

Maxi rissa in una palazzina di Valdilana, volano schiaffi, pugni e spintoni tra condomini

Coinvolti sia uomini che donne, 9 le persone identificate dai Carabinieri

Pubblicato

il

Non si conoscono ancora i motivi alla base della maxi rissa scoppiata in una palazzina di frazione Picco a Valdilana ma la situazione, che ha coinvolto più nuclei familiari, ha richiesto l’immediato intervento dei Carabinieri.

Con ogni probabilità futili motivi alla base del litigio

Come riportano i colleghi di NotiziaOggi, alla base del litigio potrebbero esserci stati futili motivi che però hanno fatto degenerare la situazione tanto da richiedere l’intervento dei Carabinieri. Alla fine i militari, giunti sul posto, hanno, infatti, identificato nove persone, tra i coinvolti sia donne che uomini.

Alcune persone sono state portate al pronto soccorso

Ci sono state anche alcune conseguenze purtroppo per le persone coinvolte, sono stati segnalati alcuni feriti che hanno dovuto ricorrere alle cure del Pronto soccorso di Ponderano. Le prognosi sono comunque di pochi giorni. Nessuno si è fatto veramente male, ma sono volati schiaffi, spintoni, calci e pugni.

Gli accertamenti sono ancora in corso. Potrebbero alla fine fare scattare alcune denunce per il reato di rissa visto che, come prevede la legge, alla lite furibonda hanno partecipato più di cinque persone.

 

Immagine di repertorio

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com