Seguici su

Cronaca

Litiga al telefono con la ex e sfoga tutta la sua rabbia urlando in strada: intervengono i carabinieri

Pubblicato

il

Nella serata di venerdì, i carabinieri della stazione di Bioglio sono intervenuti a Quaregna Cerreto a causa della presenza di un giovane che urlava in strada senza apparente motivo. Il 30enne residente in zona. ai militari che lo hanno identificato ha dichiarato che stava soltanto parlando animatamente al telefono con la sua ex compagna e che, dopo la conversazione – evidentemente finita male – aveva pronunciato frasi a voce alta per sfogarsi.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *