Seguici su

Cronaca

La zia non risponde al campanello, nipote preoccupata chiama i Carabinieri

Pubblicato

il

BIELLA – Suona al campanello della zia 85enne ma lei non risponde, preoccupata la nipote chiama i Carabinieri.

Momenti di apprensione nella giornata di ieri per una donna che, dopo essersi recata a casa dell’anziana zia e aver suonato il campanello, non è riuscita a mettersi in contatto con la parente.

A quel punto alla donna non è rimasto null’altro da fare che contattare le Forze dell’Ordine. Sul posto sono arrivati i Carabinieri e i Vigili del Fuoco che sono riusciti ad entrare nell’appartamento forzando una porta finestra del primo piano.

Una volta dentro hanno trovato la donna seduta che è risultata subito un po’ confusa e poco lucida motivo per cui è stata accompagnata in Ospedale per accertamenti.

Immagine di repertorio

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com