Seguici su

Cronaca

Inveisce contro i passanti e si sdraia sui binari ritardando la partenza dei treni, deferito ventenne

Pubblicato

il

Ragazzo ventenne dà di matto prima alla stazione di Biella e poi a quella di Salussola, doppio intervento dei Carabinieri.

Si allontana da solo

Nella giornata di martedì 16 marzo, verso le 11.40 del mattino, i Carabinieri sono intervenuti alla stazione di Biella perché era stato segnalato un giovane, un 20enne di origine nigeriana con numerosi precedenti, che disturbava inveendo e gridando contro tutti i presenti. Il ragazzo, appena sceso dal treno, infatti, aveva cominciato a insultare tutte le persone che si trovano nei pressi del bar della stazione. Fermato dai militari dell’Arma il 20enne è stato invitato ad allontanarsi. Il ragazzo, quindi, di sua spontanea volontà è salito sul treno per Santhià.

Si sdraia sui binari

Tuttavia una volta giunto alla stazione di Salussola verso le 13.30, il 20enne ha cominciato nuovamente a dare di matto gridando, lanciando pietre, camminando e poi sdraiandosi sui binari, ritardando così la partenza del mezzo. Il capotreno ha, dunque, allertato le Forze dell’Ordine.

Il ragazzo è sano di mente

Sul posto è stata inviata una pattuglia dei Carabinieri che ha richiesto l’ausilio di un’ambulanza medicalizzata. Il ragazzo, visto il suo stato di agitazione, è stato accompagnato in ospedale dove è stato sottoposto ad una visita psichiatrica dalla quale è emerso, però,  che era sano di mente, motivo per cui è stato dimesso.

Il 21enne è stato dunque deferito.

2 Commenti

2 Comments

  1. SMARCO

    18 Marzo 2021 at 17:23

    GHISO PORTATELO A CASA TUA LA RISORSA A RIPOPOLARE LA VALSESSERA

  2. SMARCO

    18 Marzo 2021 at 17:26

    COSA SIGNIFICA DEFERITO…CI PRENDETE PER I FONDELLI??

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com