Seguici su

Cronaca

In fiamme il bidone davanti alla tabaccheria

Pubblicato

il

A segnalare l’episodio è stato il titolare del locale, già in passato aveva subito atti intimidatori

E’ stato dato alle fiamme il bidone dell’immondizia situato vicino alla tabaccheria di Crevacuore.

L’episodio, segnalato ai carabinieri dal titolare dell’esercizio commerciale si è verificato ieri in piazza Matteotti.

L’autore del gesto è al momento ignoto, ma il tabaccaio ha riferito ai militari di essere stato oggetto già in passato di alcuni atti intimidatori.

A giugno dell’anno scorso, infatti, un uomo aveva fatto saltare in aria il suo distributore di sigarette utilizzando un ordigno artigianale. In quel caso il presunto responsabile, un 52enne residente in paese, era stato individuato dai carabinieri della compagnia di Cossato e del locale comando stazione e denunciato per danneggiamento e porto abusivo di armi.

Ovviamente non è detto che i due episodi siano collegati.