Seguici su

Cronaca

Impugna un’accetta litigando col vicino

Pubblicato

il

Lite tra vicini di casa nel Masseranese: costerà caro il litigio tra due uomini di 55 anni che, affrontatisi a parole nel pomeriggio di ieri, hanno richiesto l’intervento di una pattuglia dei carabinieri di Mottalciata.

I militari dell’Arma, oltre a riportare alla calma i contendenti, hanno accertato che uno di loro aveva un’accetta in mano con chiaro intento intimidatorio. Pertanto l’uomo verrà denunciato per minacce gravi.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *