La Provincia di Biella > Cronaca > Ieri mattina il funerale di Nando
Cronaca Biella -

Ieri mattina il funerale di Nando

A dirgli addio c'erano soltanto gli amici più cari. Don Perini: "Ha avuto una vita difficile e tribolata, sono certo che Dio lo ha accolto a braccia aperte"

A dirgli addio c’erano soltanto gli amici più cari. Don Perini: “Ha avuto una vita difficile e tribolata, sono certo che Dio lo ha accolto a braccia aperte”

E’ stato celebrato ieri mattina nella chiesa della Santissima Trinità il funerale di Ferdinando Giacometti, l’uomo di 50 anni trovato sabato scorso privo di vita in un  appartamento di via Falletti, che condivideva con la sua convivente. A porgergli l’ultimo saluto non c’era una gran folla, ma solamente alcuni dei suoi più cari amici, quelli che gli volevano veramente bene.

«Il nostro caro Nando – ha detto don Perini pronunciando l'omelia – ha purtroppo avuto una vita difficile e tribolata. Ogni giorno doveva combattere contro molte difficoltà e sofferenze. Ora che non c’è più, sono certo che Dio lo ha accolto nel suo regno a braccia aperte».

 

Il servizio completo in edicola domani su La Nuova Provincia di Biella.

 

© riproduzione riservata