Seguici su

Cronaca

Denunciato l’uomo che ha “parcheggiato” la mamma sulla sedia a rotelle fuori dall’Esselunga

Pubblicato

il

BIELLA – Come già anticipato in un precedente articolo nel primo pomeriggio di oggi, lunedì 19 aprile, i Carabinieri della sezione Radiomobile della Compagnia di Biella sono intervenuti presso il centro commerciale “i Giardini”, dove alcuni passanti avevano segnalato una donna in sedia a rotella che da tempo era stata lasciata all’esterno dell’ingresso di via Delleani.

All’arrivo dei Carabinieri la donna non sembrava ricettiva, non rispondeva alle domande e appariva in stato confusionale, per prima cosa dunque è stato richiesto l’immediato intervento del personale medico del 118, che ha provveduto al trasporto dell’anziana donna, classe 1945, presso l’ospedale del Capoluogo.

I militari dell’arma, grazie al sistema di videosorveglianza del centro commerciale, sono riusciti a risalire in poco tempo all’uomo che aveva abbandonato la donna: il figlio.

L‘uomo, un 52enne originario dell’ucraina, era entrato per fare la spesa, probabilmente perdendo la cognizione del tempo, ed era passata ormai quasi un’ora; la madre intanto era rimasta all’esterno, costretta su sedia a rotelle ed esposta alle intemperie.

L‘uomo è stato quindi denunciato dai carabinieri e dovrà ora rispondere all’autorità giudiziaria di abbandono aggravato di persone incapaci.

 

1 Commento

1 Commento

  1. Giuliofox

    19 Aprile 2021 at 22:15

    Doveva portarsela appresso e se i sorveglianti del centro commerciale non lo permettono , chiami le forze dell’ordine…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *