Seguici su

Cronaca

Denuncia il furto dell’auto, ma in realtà aveva dimenticato dove l’aveva parcheggiata

Pubblicato

il

CANDELO – Chiama i Carabinieri per denunciare il furto dell’auto, in realtà non si ricordava dove l’aveva parcheggiata.

La donna denuncia il furto del veicolo

Nella serata di ieri, mercoledì 24 febbraio, verso le 20.50 una donna di 63 anni residente a Candelo ha chiamato la caserma dei Carabinieri per denunciare il furto del proprio autoveicolo.

Era sicura del posto dove fosse parcheggiata

La 63enne ha specificato che era l’unica a guidarla e di essere sicura di averla parcheggiata in via dei Campi a Candelo. Sul posto è stata, dunque, inviata una pattuglia dei Carabinieri.

Iniziano le ricerche dell’auto

I Militari, dopo essersi confrontati con la donna, si sono messi alla ricerca del veicolo trovandolo poco dopo in una via nella vicinanze della casa della donna. L’auto era regolarmente parcheggiata e non c’era nessun segno di effrazione. La proprietaria, a quel punto, ha realizzato di essersi dimentica dove effettivamente aveva parcheggiato l’auto.

Immagine di repertorio

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *