Seguici su

Cronaca

Colpito da un pugno fuori da scuola

Pubblicato

il

Uno studente minorenne dell’Itis stava aspettando un amico all’uscita del “Bona”, quando un ragazzo gli sferrato un colpo sul naso e si è dileguato

Uno studente dell'Itis si è beccato un pugno all'uscita dell'istituto "Eugenio Bona".

Lo spiacevole episodio è avvenuto ieri pomeriggio fuori dalla scuola di via Gramsci, mentre il ragazzo (minorenne), attendeva che un amico lo raggiungesse al termine delle lezioni. Ignote le motivazioni del gesto e l'identità dell'aggressore che ha sferrato un colpo in pieno viso al giovane biellese e poi si è dileguato.

A soccorrere il malcapitato sono stati il preside dell'istituto tecnico, Gianluca Spagnolo, e alcuni professori.

Ora resta da capire cosa abbia scatenato la violenza. Stando alle voci che circolano, pare che tra i due ragazzi non corresse buon sangue e che si fossero già insultati sui social network.