Seguici su

Cronaca

Chiama per segnalare un assembramento, intervengo i Carabinieri ma è tutto regolare

Pubblicato

il

BIELLA – Una donna, nella giornata di ieri, ha chiamato la Polizia Locale di Biella per segnalare un viavai continuo di persone in un alloggio adiacente il suo, in palese violazioni delle attuali norme anti-Covid.

Mandata sul posto una pattuglia dei Carabinieri di Biella, i Militari, però, nell’appartamento indicato non hanno trovato nessun tipo di assembramento, ma solo 4 persone intente a mangiare e anche ben distanziate.

 

Immagine di repertorio

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com