Seguici su

Cronaca

A Rovasenda e Gattinara sequestrate a una famiglia di etnia rom tre ville e due terreni per 1,5 milioni di euro

Pubblicato

il

La Guardia di Finanza di Vercelli ha sequestrato beni immobili per 1,5 milioni di euro ad una nota famiglia di etnia rom del territorio. Le indagini sono state condotte insieme con la Direzione Investigativa Antimafia di Milano e il Reparto Operativo dei Carabinieri di Bergamo, e ha riguardato in particolare 6 persone che risiedono da anni tra i comuni di Gattinara e Rovasenda, già gravate da condanne per reati contro la persona e il patrimonio. Sequestrate tre ville di pregio e due terreni a loro riconducibili, sotto controllo ora dell’amministratore giudiziario nominato dal Tribunale di Torino.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *