Seguici su

Attualità

Acquisita la Delmastro di Lozzolo, tutti salvi i 59 dipendenti

Una bella notizia

Pubblicato

il

In poche settimane i 59 lavoratori della ex Delmastro di Lozzolo sono potuti tornare al lavoro. Da un giorno all’altro si erano trovati senza lavoro dopo che la proprietà aveva annunciato la volontà di fermarsi: ma già martedì hanno ripreso a lavorare, sempre a Lozzolo, sotto una nuova proprietà ma con gli stessi contratti e mansioni. Tra i dipendenti anche alcuni biellesi.

La società spagnola Elecnor con sede a San Pietro Mosezzo ha infatti acquisito il ramo d’azienda e si è impegnata ad assumere tutti i dipendenti e mantenere la sede di Lozzolo. Una soluzione trovata a tempo di record. Un colpo di fortuna che purtroppo non accade spesso, quando si tratta di aziende che chiudono. Qui invece i posti di lavoro sono stati salvati e anche la sede non si tocca.

«Nella mia carriera da sindacalista non mi era mai capitato di vedere ripartire una azienda in così poco tempo – commenta Alessandro Triggianese della Fiom Cgil -. Sapevamo che la ditta faceva gola, ma una soluzione così veloce non ce lo aspettavamo. Merito di tutti. Il tribunale ha avviato la parte burocratica in pochi giorni nonostante fossimo in periodo di ferie estive, il curatore fallimentare avvocato Monteleone ha da subito preso in mano la situazione verificando la possibilità del passaggio del ramo d’azienda. Anche la società che si è fatta avanti ha subito intavolato una trattativa seria accogliendo le richieste sindacali ».

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com