Seguici su

Attualità

Valanga in Val Formazza oggi pomeriggio, travolto un gruppo di scialpinisti

Le quattro persone coinvolte sono riuscite a liberarsi dalla massa nevosa

Pubblicato

il

Nel primo pomeriggio di oggi una valanga si è staccata nella zona a valle del Colletto del Nefelgiù, comune di Formazza (Vb) intorno a quota 2800 m coinvolgendo 4 scialpinisti. La chiamata di emergenza è stata lanciata intorno alle 12.45 da un’altra comitiva che si trovava in loco. Immediatamente, il tecnico di Centrale operativa del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese ha attivato il Servizio Regionale di Elisoccorso. L’eliambulanza di base a Borgosesia (Vc) si trovava in quel momento presso l’ospedale di Domodossola dove aveva appena consegnato un paziente. Poiché l’elicottero aveva sufficiente carburante per effettuare la missione, si è deciso di procedere direttamente senza tornare in base a recuperare l’unità cinofila da valanga di turno, ma caricando a bordo un’altro cinofilo del Soccorso Alpino che in quel momento si trovava in zona in attività individuale.

Mentre l’elicottero era in volo, le persone coinvolte dalla valanga hanno chiamato affermando di essere riusciti a liberarsi autonomamente dalla massa nevosa. L’eliambulanza è comunque intervenuta effettuando la bonifica della valanga con il tecnico del Soccorso Alpino e l’unità cinofila, mentre il medico è l’infermiere verificavano le condizioni dei malcapitati che hanno deciso di rientrare autonomamente a valle.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *