Seguici su

Attualità

Nuovo sistema di videosorveglianza a Viverone

Una decina di occhi elettronici in tutto il paese

Pubblicato

il

Nuovo sistema di videosorveglianza a Viverone

Nuovo sistema di videosorveglianza a Viverone

E’ iniziata in questi giorni l’installazione delle nuove telecamere di sorveglianza.
Vengono installate sulla  SP 228, ingresso da Piverone vicino alla condotta Enel- con lettura targhe; in Piazza davanti alla Chiesa Parrocchiale di S. Maria Assunta; all’ incrocio tra via frate Lebole e Via al Castello, fraz.Rolle- Bertignano;
E ancora nel Piazzale Lido, 3 telecamere con puntamento su Viale Lido, Viale Lungo Lago sino Info Point e Viale Lungo Lago sino Marinella;  poi ci saanno sul Lungo Lago in area verde dopo bar Marinella, due telecamere.
Altri impianti di videosorveglianza a Punta Becco, in frazione Comun, alla rotonda della sp 228.
“Le telecamere saranno collegate alle forze dell’ordine, con un costo complessivo di € 108.000 di cui € 60.000 con contributo Ministeriale e restante con fondi comunali – spiega il sindaco Renzo Carisio – Con questo intervento, unitamente alle telecamere esistenti, pensiamo di avere dato un notevole contributo alla sicurezza dei nostri cittadini ed al settore turistico vicino al Lago, come ci eravamo impegnati”.
Leggi anche
Il sistema di videosorveglianza permetterà di garantire una maggiore sicurezza soprattutto per quanto riguarda l’attività di prevezione, le telecamere infatti che inquadrano e registrano le targhe delle auto di passaggio infatti risultano particolarmente utili. Segnalano infatti eventuali vetture sospette o comunque già segnalate, oltre a veicolli che circolano magari privi di assicurazione o revisione.
E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *