Seguici su

Attualità

Medici e infermieri eroi veri. Mandateci immagini, video e pensieri per ringraziarli e sostenerli

Pubblicato

il

Medici e infermieri eroi veri

Medici e infermieri eroi veri. Facciamo sentire tutto il nostro sostegno e ringraziamento a chi lotta in prima linea contro il coronavirus. Così nasce l’idea de La Nuova Provincia di Biella di raccontare le storie di questi eroi e pubblicare foto, video, disegni, messaggi e pensieri per ringraziarli e sostenerli.

Mandateci immagini e dediche tramite WhatsApp

Mandateci immagini e dediche tramite WhatsApp al numero 335 6401203

Oggi, a tutti noi è chiesto di restare a casa. In questo particolare e drammatico momento storico del nostro Paese, a ogni cittadino è chiesto da fare la propria parte per affrontare e sconfiggere il Coronavirus.

In prima linea

Ma ci sono alcuni di noi che non possono restare a casa e che stanno combattendo in prima linea: sono i medici e gli infermieri che tutti i giorni si prendono cura di noi e che oggi sono chiamati a sforzi e sacrifici maggiori. Per tale motivo tutti dovremmo essere consapevoli, e il
nostro gruppo editoriale vuole dirlo a gran voce, che queste donne e questi uomini sono degli eroi veri! E come comunità e territorio dobbiamo e vogliamo far sentire la nostra vicinanza e stima a tutti gli operatori sanitari, che lavorano senza sosta per salvarci la vita.

Pubblicheremo le foto sul giornale

Finora abbiamo cercato di svolgere il nostro compito nell’informare i lettori su quello che succede, sollecitando a seguire le raccomandazioni che le istituzioni ci chiedono di rispettare. Adesso però vogliamo fare di più.

Quindi, diciamo a questi eroi veri: forza! E facciamogli sentire il nostro sostegno e ringraziamento perché sappiano che non sono soli in questa battaglia. Mandateci tramite WhatsApp al numero 331.8610314 le storie di questi eroi con foto, video, disegni, messaggi e pensieri per ringraziarli e sostenerli. Verranno pubblicate sul giornale La Nuova Provincia di Biella. Che tutti insieme possiamo vincere! MEDICI e infermieri, EROI veri.

1 Commento

1 Commento

  1. Pingback: Coronavirus, a Biella sono morte altre due persone: il totale sale a 22 - La Provincia di Biella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *