Seguici su

Attualità

LILT Biella, è iniziata la campagna di prevenzione oncologica “Nastro Rosa 2022”

Conferenza stampa di presentazione

Pubblicato

il

Il mese di ottobre è dedicato, da moltissimi anni, alla sensibilizzazione della popolazione, e in particolare delle donne, per l’adesione alle campagne di screening di prevenzione oncologica. Il sindaco di Biella Claudio Corradino e l’assessore alle Pari opportunità Gabriella Bessone hanno partecipato allo Spazio Lilt di via Ivrea, alla conferenza stampa di lancio del progetto “Lilt for women – Campagna Nastro Rosa 2022”.
Il primo cittadino ha sottolineato l’importanza della prevenzione (“la migliore amica di ogni donna”); mentre l’assessore Bessone, ha ringraziato la vice presidente di Lilt Biella Rita Levis e la specialista, la dottoressa Cinzia De Candia, presenti alla conferenza, per l’enorme e ottimo lavoro svolto dalla LILT. “Dobbiamo coinvolgere anche gli uomini affinchè spingano le loro compagne verso maggiori controlli – ha proseguito Bessone -. Le donne non devono più trascurarsi e ringrazio in modo particolare Cyril Ninnemann, amministratore delegato Bonprix, perché la ditta sosterrà nel mese di ottobre i costi delle visite ginecologiche, senologiche ed ecografiche al seno e alla tiroide. Auspico che il progetto “Prevenzione donna” possa trovare altre realtà sul territorio che si dimostrino sensibili su questo fondamentale aspetto. Come amministrazione cerchiamo di supportare la Lilt a 360°, magari inserendo un’altra panchina rosa in un parco, in modo che non rappresenti solo arredo urbano, ma diventi un momento di riflessione per ogni donna che sedendosi sia portata a riflettere sulla sua salute”.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com