Seguici su

Attualità

L’estate a Biella

LBCP – La rubrica della Biella che piaceVa

Pubblicato

il

BIELLA – L’estate a Biella porta tante belle cose, bancarelle in centro, festival musicali, spettacoli itineranti, gazebo di Fratelli d’Italia per raccogliere firme su firme su firme ma poi, quante di queste proposte in cui firmate sono davvero passate? Così giusto per sapere. Va beh, evidentemente saranno dei raccoglitori seriali di autografi, una volta erano francobolli, ma i tempi cambiano.

Poi ancora, Rally ma solo per pochi eh, guardare e non toccare, rigorosamente da una certa distanza. Gare podistiche, serate al piazzo (chiuso), discariche di amianto, nonostante le proteste che ovviamente non sono servite a nulla e nonostante il grande impegno dei politici locali che hanno fatto la voce grossa a Roma… ah no scusate, quello era un film su Rete4… e tutto ciò che una provincia “creativa” può offrire.

Insomma l’estate a Biella è appena cominciata e già non vediamo l’ora che finisca perché in fondo tutto questo è solo un fastidio, gente che fa festa, che ride e si diverte… ma scherziamo? Noi dobbiamo essere incazzati sempre e comunque perché altrimenti rischiamo di perdere la nostra identità.

Greenpass è la parola d’ordine di questi giorni, giusto, sbagliato, le imposizioni non sono mai una bella cosa e non saremo certo noi ad alimentare la polemica su questo spinoso argomento, perché? Semplice, non è il nostro mestiere, a differenza degli esperti di Facebook che un po’ invidiamo per le loro competenze e le 4 lauree prese su YouTube.

Godiamoci la città creativa con tutto quello che offre e se proprio non vi piace nulla potete sempre chiamare i carabinieri, almeno i giornali locali avranno qualcosa da scrivere e il popolo del web con più di 2 neuroni, qualcuno da perculare ancora una volta.
Viva Biella e i suoi No che a dire Sì non ci sarebbe gusto, che poi magari risichiamo di stare troppo bene e ci tocca trasferirci.

La Biella che piaceVa

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *