La Provincia di Biella > Attualità > L’elicottero sul Biellese è quello dell’ENEL che ispeziona le linee aeree
Attualità Basso Biellese Biella Circondario -

L’elicottero sul Biellese è quello dell’ENEL che ispeziona le linee aeree

L'intervento era stato comunicato dall'azienda nelle settimane scorse

BIELLA – Nella giornata di ieri molti comuni del Biellese sono stati sorvolati più volte a bassa quota da un elicottero. Non c’è nulla di anomalo o preoccupante, niente a che vedere con l’emergenza coronavirus. Come peraltro accaduto in passato, si tratta di un mezzo dell’ENEL per l’ispezione aerea delle linee elettriche presenti nel territorio. L’intervento era stato annunciato dall’azienda nelle settimane scorse. Di seguito il comunicato del 18 aprile scorso che spiega quanto sta avvenendo in questi giorni.

“Sono iniziate le consuete ispezioni aeree svolte da E-Distribuzione – la Società del Gruppo Enel che gestisce la rete di media e bassa tensione – nelle province di Novara, Verbania, Vercelli e Biella per verificare lo stato delle linee elettriche di media tensione e per garantire un servizio efficiente e di qualità. E-Distribuzione sarà impegnata in un’attenta osservazione della propria rete per un totale di 1.450 km circa, interessando complessivamente 229 comuni. Il monitoraggio verrà effettuato attraverso un elicottero con l’ausilio di tecnologie di ultima generazione e consentirà di verificare lo stato delle linee aeree di media tensione. Mediante il sorvolo a bassa quota, infatti, sarà possibile rilevare eventuali anomalie e riprendere la situazione degli impianti…. L’intervento sarà realizzato con le linee elettriche in tensione, senza quindi ricorrere ad alcuna interruzione del servizio e pertanto senza arrecare alcun disagio alla clientela”.

“Al controllo elettronico aereo farà seguito l’analisi dei dati registrati ed eventuali ispezioni da parte dei tecnici Enel che definiranno il successivo piano di interventi. Queste attività di ispezione si affiancano al consueto piano di sviluppo e manutenzione della rete di distribuzione che ha permesso di raggiungere e mantenere eccellenti livelli di qualità del servizio, in linea con i migliori standard europei. Gli interventi attuati rappresentano per E-Distribuzione un investimento economico e tecnologico importante e rientrano nel piano di miglioramento del servizio elettrico in corso di realizzazione negli ultimi anni”.

© riproduzione riservata