Seguici su

Attualità

Gli under 60 possono richiedere la seconda dose di AZ evitando uno alternativo

La decisione del ministero della Salute comunicata alla Regione Piemonte

Pubblicato

il

Gli under 60 possono richiedere la seconda dose di AZ evitando uno alternativo

È arrivata ieri mattina dall’autorità sanitaria nazionale la circolare che autorizza la Regione Piemonte a somministrare la seconda dose di AstraZeneca agli under60 che, dopo adeguato consenso informato, preferiscono effettuare il richiamo con questo vaccino, già ricevuto la prima volta, e ne rifiutano uno alternativo.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *